“In Eritrea il governo è crudele”
11/11/2015

Michael e suo figlio sono scappati dall'Eritrea e sono stati soccorsi dalla nostra nave in mezzo al Mediterraneo. A bordo, Michael ci ha raccontato la sua storia e le ragioni della sua fuga. Non avevano altra scelta.

Ritratto di una famiglia in fuga dalla guerra
29/10/2015

Nella foto, da sinistra a destra, c’è Leen (4 anni) sulle spalle di suo zio Obaida (31 anni), poi lo zio Abdullah (14 anni), il fratellino Wallied (5 anni), lo zio Mohammed (29 anni), la zia Bayan (18 anni) e la mamma Suha (32). Sono scappati dalla Siria e ora si trovano nella zona serba di Sid – Tovarnik >>

“Non avevamo altra scelta”
29/09/2015

Sarà stato il coraggio o la disperazione a spingere Ama ad affrontare il viaggio con suo figlio Khalid? Sono scappati dalla Siria ma per loro la fuga è stata ancora più faticosa e pericolosa perché Khalid, nato con una grave disabilità fisica, non può camminare.