“Non avevamo altra scelta”
29/09/2015

Sarà stato il coraggio o la disperazione a spingere Ama ad affrontare il viaggio con suo figlio Khalid? Sono scappati dalla Siria ma per loro la fuga è stata ancora più faticosa e pericolosa perché Khalid, nato con una grave disabilità fisica, non può camminare.